×

Luci D’Artista a Salerno, partito il conto alla rovescia

Commenti disabilitati su Luci D’Artista a Salerno, partito il conto alla rovescia

Luci D’Artista a Salerno, partito il conto alla rovescia

È iniziato il conto alla rovescia per Luci d’Artista, arrivata alla tredicesima edizione. In questi giorni gli operai sono a lavoro per installare le opere luminose che, a quanto pare, quest’anno verranno “accese” il 9 novembre alla presenza del sindaco Enzo Napoli e del governatore Vincenzo De Luca; mentre lo spegnimento è invece previsto per il 20 gennaio 2019.

Il costo di questa edizione è di 2 milioni e mezzo di euro, quasi interamente coperti dalla Regione Campania. La società “Blanchere Illumination” ha dato in subappalto il montaggio, lo smontaggio e la manutenzione ad una ditta di Caserta.

I nuovi siti di copertura luminosa sono sette. Le opere luminose saranno allestite anche in Largo Montone, ai Giardini della Minerva, in Via Arce – Via Velia, in Via Diaz – Quaranta – Manzo; in Piazza Conforti, in Piazza della Concordia e in Piazza Plebiscito. Quest’ultime vanno a integrarsi sul percorso consolidato delle luminarie a Salerno.

L’Hotel Europa offre ai suoi clienti ospitalità familiare, ed esperienza nel settore alberghiero. La struttura è ubicata nel centro della cittadina di Minori, a 50 metri dal mare, ed a pochi passi dall’antica Villa Romana. Sono disponibili parcheggio, e un’ampia sala per la colazione.

L’hotel fornisce servizio di bed & breakfast, ovvero pernottamento e colazione.
La reception è attiva 24 ore su 24. L’hotel, inoltre, offre ai suoi ospiti convenzioni con lidi e SPA senza richiedere commissioni.
Accoglienti ed arredate in stile sobrio, le camere dispongono di ampie finestre e di balconcini, dai quali si possono osservare l’antica Villa Romana ed il suo museo, attrazione archeologica di Minori, e la valle di Minori e Ravello.