×

Amalfi festeggia Sant’Andrea. Occasione unica per visitare la Costiera

Amalfi festeggia Sant'Andrea
Commenti disabilitati su Amalfi festeggia Sant’Andrea. Occasione unica per visitare la Costiera

Amalfi festeggia Sant’Andrea. Occasione unica per visitare la Costiera

Amalfi festeggia Sant’Andrea, il 30 novembre,  e nella cittadina da cui prende il nome la Costiera, è già tutto pronto. Una festa patronale molto sentita non solo dagli amalfitani ma anche dagli altri abitanti della Costiera che ogni 30 novembre raggiungono piazza Duomo per vedere la statua argentea valicare le porte bronzee della Cattedrale accompagnata da una marea di applausi.

Il momento ideale per visitare la Costiera

La manifestazione religiosa, molto seguita anche dall’estero, è un momento unico per visitare la Costiera Amalfitana. In questo periodo dell’anno tra i più tranquilli e romantici. Camminare per le stradine illuminate dei borghi e cominciare a sentire nell’aria il Natale, è un buon momento per ricaricare le pile.

Amalfi festeggia Sant’Andrea, il programma religioso

Amalfi festeggia San’Andrea affidando le celebrazioni religiose al Nunzio Apostolico in Italia Mons. Tscherrig Paul Emil, che il 29 novembre presiederà la celebrazione dei Vespri e il rito della raccolta della Manna mentre il 30, sempre in Cattedrale, presiederà il Pontificale.

Giovedì 29 novembre, alle ore 20.00, è prevista la tradizionale fiaccolata che, partendo dal Santuario ella S.S. Trinità arriverà fino in cattedrale. Quest’anno la fiaccolata «Con Mons. Marini seguendo le orme di Sant’Andrea» assumerà un significato particolare perché è inserita nelle iniziative programmate per accompagnare la richiesta, presentata l’anno scorso dall’arcivescovo, di aprire il procedimento canonico per accertare la santità della vita dell’arcivescovo che, dopo 68 anni dalla morte, è ancora ricordato dal popolo come un santo.

Programma del giorno 30 novembre

Per quanto riguarda giorno 30 novembre, Solennità di S. Andrea Apostolo, i festeggiamenti inizieranno alle 5 quando è previsto il giro delle zampogne che annunceranno l’inizio dei festa.

Alle 5.30 in cripta l’Ufficio delle Letture, Lodi mattutine e S. Messa. Alle 7 e alle 8.30 la celebrazione delle Ss. Messe. Alle 8.30 il Giro del concerto bandistico “Città di Minori” per le vie della città.

Alle 10Solenne Pontificale presieduto dal Nunzio in Italia, Mons. Emil Paul Tscherrig, e animato dalla Schola Cantorum “Cantate Domino Aloysiana”. A seguire la Processione della statua di Sant’Andrea che si snoderà per le vie della città.

Alle 17.30 il giro del concerto bandistico “Città di Minori” per le vie della città e alle 18.30 la S. Messa Solenne con la reposizione del venerato busto argenteo.

Alle 20 lo spettacolo pirotecnico a cura della ditta “Senatore” di Cava de’ Tirreni.

APPROFITTA DELLE NOSTRE OFFERTE

Per un tranquillo soggiorno in Costa d’Amalfi, approfitta delle offerte dell’Hotel Europa a Minori. Dalla nostra ubicazione sarà semplicissimo raggiungere Amalfi per la festa, e poi magari anche Salerno per una passeggiata tra le Luci d’Artista. Guarda le nostre offerte